ingredienti per 6 persone.

 

Impasto:


180 ml d’acqua calda;
30g di margarina vegetale, ammorbidita;
un cucchiaio di olio all'arancia;
una tazzina di latte di soia;
450g di farina;
50g di zucchero;
1 cucchiaino di sale;
1 bustina di lievito di birra secco;
sesamo per ricoprire.



Impasto per 6 panini.

Mescolate tutti gli ingredienti per l’impasto tranne il sale ed il latte, lavoratelo per circa 8/9 min. fino a quando diventa soffice e liscio, aggiungendo il sale lavoratelo per un altro paio di minuti.
In una ciotola con le sponde alte e unta di olio andiamo a mettere il composto che ricopriremo con un canovaccio.
Lasciamo lievitare per 1 o 2 ore, finché raddoppia di volume.
Sgonfiate leggermente l’impasto, formate un panetto e tagliatelo in 6 pezzi.
Andiamo a formare ora 6 dischi con l'impasto dello spessore di circa 3-4 cm e di un diametro di 7-8 cm. Mettete i panini su una teglia leggermente unta di olio, coprite e lasciateli lievitare per un’altra ora, finché sono ben gonfi.
Accendete il forno a 190°C.
Con il latte di soia bagnate la superficie del panino poi spolverate con i semi di sesamo.
Cuocete nel forno già caldo finché sono dorati, per circa 15 minuti.



Per le verdure fritte in tempura:
 

6 Funghi pleurotus ( se non li trovate vanno benissimo anche degli champignon molto grandi);
200g di zucchine alla brace;
6 fiori di zucca;
200g di farina 0;
acqua gasata molto fredda;

100g di peperoni gialli e rossi
olio di semi.



La pastella:

mischiamo tutta la farina con un cucchiaino di sale, aggiungiamo l'acqua gasata sino a che non avremo ottenuto un composto simile a quello di un frappè.
Dopo aver riscaldato l'olio di semi in un pentolino con le sponde alte ( la frittura in questo caso va fatta per immersione), andiamo a mettere in pastella tutte le verdure e poche alla volta le andiamo a friggere.

 

Per la salsa rosa vegana di piselli:


300g di piselli in scatola;
il succo di mezzo lime;
un cucchiaino di sale ;
un cucchiaio di aceto di vino;

2 cucchiai di olio aromatizzato al basilico
olio evo Terre d'Otranto.


Andiamo a frullare i piselli con metà della loro acqua sino ad ottenere una crema liscia e densa.
Adesso con la frusta elettrica andremo ad emulsionare aggiungendo l'aceto e il succo di lime restanti. Mettiamo un pizzico di sale e aggiungiamo il Ketchup (possiamo anche farlo in casa, è un procedimento semplice ma un po' lungo)
Una volta ottenuto un composto omogeneo e vaporoso lo facciamo riposare in frigo per qualche minuto.

 

Per la farcitura ( g per panino):

3-4 pomodori secchi;
70g di paparina.



Andiamo a comporre il panino utilizzando il cappello del fungo come centro del panino, come base la salsa rosa, poi farciamo con tutte le nostre verdure e qualche goccia di limone.
Sorseggiamo una birra Rossa molto corposa per accompagnare il sapore deciso del panino.


 

S.