Ricetta semplice da preparare ma di grandissimo effetto

tempo preparazione                  25  min

 complessità                                U  U  U  U



Ingredienti


PROCEDIMENTO

la crosta di parmigiano.
 
Stendiamo un foglio di Carta Forno in una teglia da forno dove andremo a disporre
metà del nostro parmigiano crendo una sfoglia non troppo fina e ben Omogenea.
Inforniamo in forno pre riscaldato fermo a 180° per 5 min. Controlliamo
di tanto in tanto la cottura, dovrà diventare dorato ed avere una consistenza farinosa e corccante.
Una volta sfornato lo facciamo riposare per tutto il tempo della preparazione.
Non spegniamo il forno perchè andremo a tostare leggermente i pinoli per circa 2 min.

Lessiamo la pasta in acqua salata.


Per il sugo

per il sugo ci basterà il tempo di cottura della pasta. 
in una padella con i bordi alti già ben calda andiamo a versare tutto il nostro olio, lo facciamo
arrivare a temperatura e versiamo i nostri filetti di cipolla in agrodolce che conferiranno un po più
di spessore al piatto, una volta dorate andiamo ad aggiungere la nostra crema di funghi porcini,
dopo aver abbassato il fuoco al minimo, aggiungiamo un mestolo di acqua di cottura per allungare
leggermente il sugo e lasciamo sobollire sino a che le pappardelle non sono cotte al dente, se il sugo
si asciuga troppo aggiungere altra acqua di cottura.

Una volta scolate al dente le pappardelle le andiamo a mantechare con la metà del nostro sugo, metà
del nostro prezzemolo, la scorza del mezzo lime, i pinoli e il resto del parmigiano.

Ora possiamo comporre i nostri piatti

sul fondo del piatto stendiamo un letto di sugo sul quale andremo ad adagiare una porzione di
pasta mantecata, in sommità aggiungiamo un altro pò di sugo, posare delle scaglie di crosta
di Parmigiano e completiamo con pinoli, prezzemolo ed un filo di olio crudo per esaltare il tutto.

Coroniamo questo pasto con un bicchiere di bollicine fredde.

Semplice semplice & Saporito
Bon Appetit
Stefano