E' il simbolo dolce di Milano con la fama
internazionale di essere anche quello natalizio
più famoso in Europa.
 

La leggenda narra di un certo “Toni”, garzone di bottega fornaia che arricchì del semplice pane con burro, uova, frutta candita e d'uvetta.Ad una cena natalizia, il cuoco di Ludovico il Moro si trovò sprovvisto di dolce perchè bruciato, fu così che l'idea di servire la creazione di Toni gli parve l'unica soluzione.Il duca ne rimase così entusiasta che volle conoscere il nome di questa prelibatezza: il pane di Toni, da qui Panettone.
Sarà un simbolo significativo di Expo2015 per far entrare in contatto gli stranieri con la tradizione meneghina, si avvicineranno così alle lavorazioni antiche ed ai sapori genuini di una volta.
Un approccio importante per Milano e la sua storia culinaria, sempre pronta a nuove mode
e tendenze, ma con un background fatto di memorie e folklore da riassaporare.


LA NOSTRA TOP TEN DEI PANETTONI + UNO

  1. PASTICCERIA VENETO-IGINIO MASSARI Incoronato dal Gambero Rosso come “il
    maestro del lievito”. Arancia candita, cubetti di cioccolato, uvette e impasto
    paglierino.Brescia
     
  2. PASTICCERIA LOISON Farciture esotiche e scelta della frutta sono il loro punto
    forte.Costabissara (VI) 
     
  3. PASTICCERIA PEPE Alfonso Pepe crea intriganti sperimentazioni con prodotti che
    arrivano dalla sua terra, come il limoncello.Sant'Egidio Monte Albino (SA) 
     
  4. PASTICCERIA MARCHESI Il panettone viene venduto tutto l'anno, con un'attenzione
    particolare per varie qualità di cacao. Milano 
     
  5. CASA DEL DOLCE Proclamato Miglior Panettone Classico al “Panettone Day” nel
    2013.Verona 
     
  6. PASTICCERIA FIASCONARO La fanno da padroni il miele, le nocciole e la manna, cioè
    la linfa estratta dalla corteccia di alcuni frassini.Castelbuono (PA) 
     
  7. DOLCIARIA FRACCARO Classico con i canditi di zucca violina.Castelfranco Veneto
    (TV) 
     
  8. PASTICCERIA TOSI La famosa focaccia diventa golosa con il cioccolato e lo zenzero
    candito.Salsomaggiore Terme (PR) 
     
  9. BISOL Il vino di Glera, di S.Stefano di Valdobbiadene e S.Pietro di Barbozza, viene
    usato nell'impasto e per l'infusione dell'uva sultanina.Senza canditi.Treviso 
     
  10. PASTICCERIA SERVI Il panettone con le pere semi candite e Parmigiano Reggiano di
    Vacche Rosse stagionato 24 mesi si chiama Focaccia del Contadino.
     


IN PIU'... PIETRO MACELLARO. Pasticceria Cilentana che trasforma le materie prime della sua terra in dolci sorprendenti, dai sapori unici e che riecheggiano di tradizione con l'innovazione della sperimentazione. Panettoni con melanzane e cioccolato o alle castagne al ginseng sono solo alcune delle prelibatezze che escono dalle sapienti mani del suo ideatore.Piaggine (SA)